«L’umanità non troverà pace, finchè non si rivolgerà con fiducia alla Mia Misericordia»

dal Diario di Santa Sr. Faustina Kowalska

Santa Pasqua 2022

Celebriamo la S.Pasqua

Festa

della divina misericordia

Eventi parrocchia

Momenti particolari

Collegati al Canale YouTube MisericordiaCarasco per la lista completa dei video disponibili.

Santi delle Parrocchie

Alla scoperta dei nostri intercessori

Nella chiesa di San Marziano a Carasco, si venerano i seguenti Santi e Beati

  • San Giuseppe
  • San Marziano (Reliquia ex ossibus)
  • Beato Baldassarre da Chiavari (Reliquia ex ossibus)
  • Santa Faustina Kowalska (Reliquia ex ossibus)
  • San Giovanni Paolo II (Reliquia ex sanguine)
  • Beato Jerzy Popiełuszko (Reliquia ex ossibus)
  • Attività

    Per approfondire la nostra Fede

  • Orari Sante Messe:
    FERIALI
    ore 18.00 S.Marziano (17.30 S.Rosario)
    SABATO E VIGILIE DI FESTE
    ore 17.00 S.Marziano (16.30 S.Rosario) dall'8 ottobre
    DOMENICA
    ore 9.30 S.Maria o S.Pietro di Sturla
    ore 11.00 S.Marziano (10.30 S.Rosario)
  • Confessioni: feriali dalle 17 alle 17:50 e al termine di ogni celebrazione, oppure su appuntamento
  • Catechismo: in presenza a Carasco il sabato mattina ed il lunedì pomeriggio
    vai alla pagina dedicata 2023-2024
    • Adorazione Eucaristica e Coroncina alla Divina Misericordia: Il 5 di ogni mese ore 17.00 oppure registrata sul canale YouTube Coroncina
    • I primi cinque sabati del mese: adorazione eucaristica ore 17.30: i primi sabati di aprile, maggio, giugno, luglio e agosto

    Notizie

    31 ottobre 2023

    Una fetta per l'Africa

    Il 31 ottobre e 1 novembre, come ogni anno, nella nostra parrocchia è stata organizzata la raccolta fondi "Una fetta per l'Africa ". Grazie alle torte preparate da un gruppo di volontari, guidati da Roberta Biggio, sono stati raccolti i fondi necessari ad aiutare Justin, un bambino disabile che vive in Tanzania, che potrà continuare a ricevere il supporto necessario ai suoi bisogni speciali, presso il centro specializzato.
    Abbiamo raccolto euro duemila.
    I progetti dell'Associazione "L'Africa per Mano" sostengono tre scuole per l'infanzia, una casa famiglia e un centro per l'emancipazione femminile in Tanzania oltre a 55 borse di studio per bambini che frequentano scuole primarie, secondarie e speciali in Kenya e Tanzania. Per chi volesse ricevere maggiori informazioni può scrivere a lafricapermano[chiocciola]gmail[punto]com, oppure visitare il sito web www.smileyhandtanzania.org .
    Justin
    Justin

    14 settembre 2023

    Festa dell'Esaltazione della Santa Croce

    Questa festa nacque a Gerusalemme, nell’anniversario della dedicazione, avvenuta il 14 settembre 335, delle due basiliche fatte edificare da Costantino, l’una sul Golgota (ad Martyrium), l’altra presso il santo Sepolcro (Anastasis), anche a seguito del ritrovamento delle reliquie della croce di Gesù da parte di Elena, madre dell’imperatore. La croce, già strumento del più terribile fra i supplizi, per il cristiano è l’albero della vita, il talamo, il trono, l’altare della Nuova Alleanza: dal Cristo, nuovo Adamo addormentato sulla croce, è scaturito il mirabile sacramento di tutta la Chiesa. La croce è il segno della signoria di Cristo su coloro che nel Battesimo sono configurati a lui nella morte e nella gloria (cf. Rm 6, 5).
    Avendo il grande dono, nella nostra comunità, della Reliquia della Santa Croce, Il 14 settembre alle 17.00 ci ritroveremo in S.Marziano per l'Adorazione Eucaristica ed alle 18.00 per la celebrazione dell'Eucarestia. Al termine potremo avvicinarci per il bacio alla Reliquia della Santa Croce.
    Nella notte tra il 13 ed il 14 settembre 1935 a Vilnius, in una visione, Gesù consegna a Santa Faustina Kowalska la preghiera della Coroncina alla Divina Misericordia. Per questo durante l'Adorazione pregheremo con il testo del diario di Santa Faustina.

    1-2 agosto 2023

    Il perdono di Assisi

    Le fonti ( vedi pagina dedicata del sito ufficiale ) narrano che una notte dell’anno 1216, san Francesco è immerso nella preghiera presso la Porziuncola quando improvvisamente vede sopra l’altare il Cristo e la sua Madre Santissima, circondati da una moltitudine di Angeli che gli chiedono che cosa desideri per la salvezza delle anime. La risposta di Francesco è immediata: “Ti prego che tutti coloro che, pentiti e confessati, verranno a visitare questa chiesa, ottengano ampio e generoso perdono, con una completa remissione di tutte le colpe”.
    Questa grazia fu accordata dal pontefice Onorio III ed ampliata a tutte le chiese.
    Dal mezzogiorno del 1º agosto alla mezzanotte del 2 agosto, è possibile ottenere  l'indulgenza plenaria, alle solite condizioni della Chiesa, e cioè:  l'esclusione di qualsiasi affetto al peccato anche veniale, la visita ad una Chiesa ed adempiere le tre condizioni: confessione sacramentale, comunione eucaristica e preghiera secondo le intenzioni del Sommo Pontefice.


    Il 2 agosto alle 17.00 ci ritroveremo in S.Marziano per l'Adorazione Eucaristica ed alle 18.00 per la celebrazione dell'Eucarestia, volendo pregare per noi e per tutti coloro che non hanno ancora sperimentato l'amore di Dio e la sua misericordia. 

    8 gennaio 2023 ore 14.00

    Visita dei presepi a Genova

    Domenica 8 gennaio visiteremo il Presepe più bello della Liguria, che è quello della Madonnetta di Genova e poi altri presepi della città.
    Ci ritroveremo alle ore 14:00 davanti alla Chiesa di Carasco. Ognuno va con propri mezzi, chi avesse bisogno di passaggio lo comunichi prima al Parroco.

    20 dicembre 2022

    Orario delle Celebrazioni Natalizie

    “Mentre contempliamo il Natale ormai vicino, siamo invitati a metterci spiritualmente in cammino, attratti dall’umiltà di Colui che si è fatto uomo per incontrare ogni uomo. E scopriamo che Egli ci ama a tal punto da unirsi a noi, perché anche noi possiamo unirci a Lui... Il cielo stellato, nel buio e nel silenzio della notte che viene, rappresentato nel presepe, è la notte che a volte circonda la nostra vita. Ebbene, anche in quei momenti Dio non ci lascia soli, ma si fa presente e porta luce dove c’è il buio e rischiara quanti attraversano le tenebre della sofferenza”. [Papa Francesco]

    Aiutati da queste parole del Papa, chiediamo al Signore di entrare nel Natale, sapendo che Lo incontreremo durante le celebrazioni, vivo e presente in mezzo a noi, per sostenerci con il Suo amore.

    Il manifesto con tutti gli orari delle celebrazioni è disponibile qui.

    8 / 9 dicembre 2022

    Solennità dell'Immacolata e di San Marziano

    Come ogni anno, nella Solennità dell’Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria, ci raccogliamo attorno alla Madonna per esprimerLe la nostra gratitudine e rinnovare la Consacrazione della Comunità al Suo Cuore Immacolato.
    Ci rivolgiamo all'intercessione di San Marziano affinchè il nostro Comune (di cui Lui è patrono) possa rimanere fedele alla vocazione cristiana.

    A questa pagina troverai il programma completo delle celebrazioni.

    Commemorazione tutti fedeli defunti 2021
    24 ottobre 2022

    Novena dei Fedeli Defunti

    «La commemorazione dei fedeli defunti segue la Solennità di tutti i Santi, proprio perché queste due ricorrenze sono intimamente legate fra di loro. Da una parte, infatti, la Chiesa, pellegrina nella storia, si rallegra per l’intercessione dei Santi e dei Beati che la sostengono nella missione di annunciare il Vangelo; dall’altra, condivide il pianto di chi soffre il distacco dalle persone care e, come Gesù e grazie a Lui, fa risuonare il ringraziamento al Padre che ci ha liberato dal dominio del peccato e della morte». [Omelia di Papa Francesco 31 ottobre 2019]
    Con questo spirito ci avviamo a celebrare la novena dei defunti che, come ogni anno, è un'occasione propizia per guardare al senso della vita e alla sua pienezza.

    A questo link trovate la locandina con il programma.

    Festa di San Giovanni Paolo II
    22 ottobre 2022

    Festa di San Giovanni Paolo II

    «In Giovanni Paolo II la potenza e la bontà di Dio è diventata visibile a tutti noi; in un momento in cui la Chiesa soffre di nuovo per l’assalto del male, egli è per noi un segno di speranza e di conforto. Caro San Giovanni Paolo II, prega per noi!» [lettera di Benedetto XVI al cardinale Dziwisz per i 100 anni dalla nascita di Karol Wojtyla]

    Il 22 ottobre ricorre la memoria liturgica di San Giovanni Paolo II . La nostra comunità, che ha la grazia di conservare le sue reliquie (una stilla del suo sangue su un frammento del suo abito talare), può celebrare questa memoria come Festa.

    A questo link il programma.

     

    Festa di Santa Suor Faustina Kowalska
    5 ottobre 2022

    Festa di Santa Suor Faustina Kowalska

    «Bambina Mia, tu sei la Mia delizia; tu sei il refrigerio del Mio Cuore. Ti concedo tante grazie, quante riesci a reggerne. Ogni volta che vuoi procurarMi una gioia, parla al mondo della Mia grande ed incommensurabile Misericordia»[Diario, 164]

    Il 5 ottobre celebreremo la Festa di Santa Suor Faustina Kowalska : alleore 17.00 Adorazione Eucaristica Solenne e Ora della Misericordia con riflessioni tratte dal Diario della Santa; a seguire (17.30 circa) il Rosario per la vita; alle ore 18.00 S. Messa Solenne, al termine della quale riceveremo la benedizione con le Reliquie di Santa Faustina.
    Triduo di preparazione il 2, 3, 4 ottobre, con la recita solenne, prima di ogni Santa Messa, della Coroncina alla Divina Misericordia.

    Prima e dopo ogni Eucarestia, ci sarà la possibilità di celebrare il Sacramento della Riconciliazione (Confessione) in sacrestia.

    A questo link trovate la locandina con il programma.

    MEMORIA SAN PADRE PIO
    23 settembre 2022

    Memoria liturgica di San Pio da Pietrelcina

    «La vita e la missione di Padre Pio testimoniano che difficoltà e dolori, se accettati per amore, si trasformano in un cammino privilegiato di santità, che apre verso prospettive di un bene più grande, noto soltanto al Signore.» [Dall'omelia di San Giovanni Paolo II in occasione della canonizzazione di Padre Pio da Pietrelcina, 16 giugno 2002]
    Quest’anno, in occasione della memoria liturgica di San Pio da Pietrelcina, abbiamo la grazia di venerare la reliquia del sangue uscito dal costato del Santo.
    Il 23 settembre, alle 17.30 celebreremo il S.Rosario e alle 18.00 la S.Messa.

    In evidenza

    Riprende il Percorso dell’Iniziazione Cristiana (Catechismo)

    Riprende il Percorso dell’Iniziazione Cristiana (Catechismo)

    28 ottobre 2023

    Ringraziando il Signore, alla fine di ottobre riprenderà il Percorso dell’Iniziazione Cristiana, che è un’occasione per l’incontro personale con Gesù. Tale percorso, insieme all’Eucarestia domenicale, ci aiuta a fare esperienza di Gesù Vivo, operante nella comunità dei suoi discepoli.

    Domenica 29 ottobre alle ore 11.00 celebreremo la S.Messa Solenne d’inizio catechismo.

    Il percorso si svolgerà con i seguenti orari:
    Lunedì dalle 16.30 alle 17.45, ogni 15 giorni, per le comunità dei Figli amati e dei Figli perdonati, dal 30 ottobre
    Sabato dalle 10.30 alle 11.45, per le altre comunità, dal 28 ottobre

    Per effettuare l’iscrizione è necessario compilare, firmare e consegnare alla segreteria la scheda di iscrizione che trovate sui tavolini all’ingresso della Chiesa di S.Marziano oppure sul sito (per scaricare il modulo di iscrizione clicca qui). 

    A questo link trovate l'informativa privacy .


    La segreteria è aperta il sabato dalle 11.00 alle 12.00; in alternativa è possibile consegnare la documentazione per l'iscrizione direttamente al Parroco, ogni giorno al termine delle messe feriali, e comunque entro e non oltre domenica 15 ottobre.

    Si ricorda che, l'iscrizione non può essere fatta il giorno dell'inizio del catechismo, dovendo essere predisposte in anticipo le sale. Pertanto il 28 ottobre (giorno dell'inizio del catechismo) nessuno potrà essere ammesso, se non avrà fatto l'iscrizione nei tempi indicati.

    Anche quest'anno affidiamo all’intercessione della Beata Vergine Maria, di San Giuseppe e del Beato Carlo Acutis, catechista quindicenne, il nostro Cammino di Iniziazione Cristiana. Sostenuti dalla loro presenza siamo certi di poter vivere questo tempo nella gioia, perché accompagnati dall’Amore e dalla Misericordia di Dio che ci conferma nella speranza.